domande frequenti

vedi tutte le domande frequenti

Gli au pair normalmente non sono professionisti dell'assistenza all'infanzia, di solito hanno avuto solo qualche esperienza di babysitting o hanno fratelli e sorelle più piccoli.

Quindi la famiglia ospitante dovrà investire un po' di tempo per fargli prendere confidenza con tutte le consuetudini necessarie e con i propri metodi di disciplina.

Si potrebbe considerare questo come uno svantaggio, dal momento che non ci si potranno aspettare esperienza e consigli professionali - oppure come un vantaggio, dato che l'au pair normalmente sosterrà completamente l'approccio genitoriale della famiglia ospitante, le abitudini alimentari etc.

iscriviti ora gratuitamente